Caffè Europa

La sua apertura alla solidarietà sociale

  In tempi, come i nostri, in cui circola una buona dose di liberalismo à la carte, pronto a ignorare i princìpi pur di compiacere i prìncipi, magari teorizzando che […]

La lettera del Presidente

  ll testo che il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha inviato a «Reset» in forma di lettera è la risposta alla richiesta che gli abbiamo inviato in previsione del cinquantesimo […]

La storia di un movimento in evoluzione

  Se non ora quando? è diventato un movimento coeso, organizzato e capillare. Ha stabilito le sue sedi in oltre 130 comitati territoriali e ha infittito la rete associativa femminile […]

Protagoniste di una nuova agenda politica

«Le esigenze e i bisogni delle donne non sono parziali. L’11 dicembre abbiamo manifestato per sostenere una serie di proposte che riguardano il futuro del Paese. Abbiamo messo i temi […]

Snoq, il movimento salva-donne

  Mai più contro le donne, mai più senza le donne. Questo slogan ha caratterizzato le piazze dell’11 dicembre. C’è un generale sospiro di sollievo, di liberazione anche tra le […]

Dall’Iran agli Stati Uniti con “Se non ora quando”

  Per il premio Nobel per la pace iraniana Shirin Ebadi, “le donne italiane meritano un paese migliore”, mentre secondo l’ambasciatore americano David Thorne, rappresentante in Italia di Barack Obama, […]

Habermas: rotto il sogno dei “meccanismi”

  Jürgen Habermas, uno dei maggiori filosofi tedeschi, esprime un giudizio molto duro nei confronti della gestione Merkel-Sarkozy della crisi europea, sottolineando, nel suo saggio  dedicato alla “costituzione europea”, edito […]

Perchè il modello di Berlino non funziona

  «La crisi europea non è una crisi delle istituzioni o di leadership. È una crisi della democrazia, che va ripensata non solo a livello europeo ma anche, in modo […]

Giovanni Pascoli, il papà degli italiani

  Se si vuol capire qualcosa intorno ai sentimenti che corrono forse non è improprio leggere queste parole lette e ascoltate un secolo fa. “La grande proletaria si è mossa” […]

Pluralismo e cittadinanza, rigenerare la politica

  A una domanda sulle difficoltà degli italiani a darsi un modello di comportamento nei confronti dell’immigrazione e dell’integrazione dei nuovi arrivati (sono cinque milioni adesso e diventeranno probabilmente dieci […]

Questo malanno non vi riguarda più di tutti?

Il 14 dicembre il governo Berlusconi non è caduto. Guardo camionette della polizia incendiate da barricaderi senza progetto, politici che spiegano che ciò che è avvenuto in parlamento è la democrazia, una vignetta satirica che […]

Nawal al-Saadawi, il potere delle donne

Medico, psichiatra, scrittrice, combattente per i diritti delle donne, l’egiziana Nawal al-Saadawi, nata nel 1931, è in prima linea nella battaglia contro la pratica delle mutilazioni genitali femminili, che subì […]