Caffè Europa

Habermas: rotto il sogno dei “meccanismi”

  Jürgen Habermas, uno dei maggiori filosofi tedeschi, esprime un giudizio molto duro nei confronti della gestione Merkel-Sarkozy della crisi europea, sottolineando, nel suo saggio  dedicato alla “costituzione europea”, edito […]

Perchè il modello di Berlino non funziona

  «La crisi europea non è una crisi delle istituzioni o di leadership. È una crisi della democrazia, che va ripensata non solo a livello europeo ma anche, in modo […]

Giovanni Pascoli, il papà degli italiani

  Se si vuol capire qualcosa intorno ai sentimenti che corrono forse non è improprio leggere queste parole lette e ascoltate un secolo fa. “La grande proletaria si è mossa” […]

Pluralismo e cittadinanza, rigenerare la politica

  A una domanda sulle difficoltà degli italiani a darsi un modello di comportamento nei confronti dell’immigrazione e dell’integrazione dei nuovi arrivati (sono cinque milioni adesso e diventeranno probabilmente dieci […]

Questo malanno non vi riguarda più di tutti?

Il 14 dicembre il governo Berlusconi non è caduto. Guardo camionette della polizia incendiate da barricaderi senza progetto, politici che spiegano che ciò che è avvenuto in parlamento è la democrazia, una vignetta satirica che […]

Nawal al-Saadawi, il potere delle donne

Medico, psichiatra, scrittrice, combattente per i diritti delle donne, l’egiziana Nawal al-Saadawi, nata nel 1931, è in prima linea nella battaglia contro la pratica delle mutilazioni genitali femminili, che subì […]

La mappa intellettuale dell’islam che cambia

Chi sono e cosa pensano tutti quei pensatori, spesso perseguitati, che dal Marocco all’Iran provano a cambiare dall’interno il frastagliato mondo musulmano? Donne e uomini, religiosi e secolari, filosofi, sociologi […]

Ma che cosa pensa di fare Netanyahu?

Da circa trent’anni vado regolarmente in Israele, e ogni volta mi ritrovo a parlare quasi sempre di politica. Eppure ho difficoltà a capire quel che è successo la scorsa settimana […]

Una rivoluzione da festeggiare

Le folle coraggiose del mondo arabo, da Tunisi a piazza Tahrir, dallo Yemen al Bahrein e ora a Bengasi e a Tripoli, hanno conquistato la mente e il cuore di […]

Un conveniente capro espiatorio

A Madison, in Wisconsin, non se lo sarebbero mai aspettato. Almeno fino a qualche settimana fa. Non s’erano mai visti senatori in fuga negli Stati vicini per evitare di essere […]

“L’ideologia non è morta”

Per anni ci è stato detto che le ideologie erano morte e sepolte. Le vicende dei lavoratori pubblici del Wisconsin, però, ci raccontano una storia diversa. O almeno così sembrerebbe. […]

Il mio pessimismo attivo

Ha 73 anni e da più di mezzo secolo attraversa la storia d’Italia da anomalo protagonista: è nato esattamente nel centro dell’Italia, a Gubbio, ma per formarsi è sceso giovanissimo […]