COSE DELL'ALTRO MONDO

Riccardo Cristiano

Giornalista e scrittore

GLI ARTICOLI

Messa in latino: il rito trasformato in ideologia

20 Luglio 2021

Per capire cosa succeda nella Chiesa cattolica dopo l’atteso decreto (motu proprio) di papa Francesco che limita l’uso della liturgia in latino gli specialisti potranno spiegare nel dettaglio tante cose. […]

Legge Zan: la laicità non è un’ideologia, ma la ricerca di come vivere insieme

23 Giugno 2021

Leggendo il primo articolo della legge Zan mi sono ricordato di un libro di non facile lettura, L’etica di Spinoza. Quel libro immortale è famoso per contenere già nelle prime […]

Il “caso Marx” e la spinta riformatrice nella Chiesa: sostegno o battuta d’arresto?

7 Giugno 2021

 Francesco e la riforma della Chiesa: la richiesta di dimissioni da arcivescovo di Monaco del cardinale Reinhard Marx è un sostegno o un brutto colpo? Sono state molte e diverse […]

Asor Rosa, chi abbatte le statue e il fenomeno culturale globale “Francesco”

8 Maggio 2021

Un articolo di Asor Rosa apparso su La Repubblica ci aiuta a capire l’enormità di Francesco, inteso come vero fenomeno culturale globale. La cosa interessante è che il papa non […]

Francesco e quello strano diritto, inviolabile, alla speculazione finanziaria

5 Maggio 2021

“Le intenzioni di preghiera del Santo Padre” sono sovente oggetto di disattenzione. Cosa diranno mai al mondo le intenzioni di preghiera del mese? Ok. Proviamo però almeno a guardarle, per […]

Hezbollah, il Captagon e la proposta (di suicidio) ai cristiani del Levante

30 Aprile 2021

Vuoi vedere che il Captagon più che la droga dell’Isis è l’arma segreta di Hezbollah? E’ la tesi, difficile da smontare, che emerge dalla scoperta di 3 milioni di pastiglie […]

Chi vuole togliere il microfono al papa?

10 Aprile 2021

Una piccola località al confine tra Messico e Stati Uniti. Piccola, ma moto significativa. Si chiama Matamoros, ma il suo nome ufficiale è Heroica Matamoros.  Dai tempi della scoperta dell’America […]

Il mondo? E’ un complotto contro di te!

2 Aprile 2021

Ho cominciato a frequentare il Medio Oriente per caso, giovane e privo di elementi di formazione specifica. Né lingue, né cultura, né religioni del Medio Oriente rientravano nel mio bagaglio […]

Breve cronaca della scoperta di un cambiamento radicale. Leggendo un biglietto.

27 Marzo 2021

Quando ho ricevuto un biglietto con il timbro “Segretaria di Stato” ho aperto curioso. Comincia così: “Caro fratello”. Caro fratello, a me? Guardo sopra, c’è lo stemma di Papa Francesco: […]

Da Ur il poeta Bergoglio ha spiegato a tutti Dostoevskij

6 Marzo 2021

Il discorso che Papa Francesco ha pronunciato a Ur dei caldei, la città di Abramo, il padre comune di ebrei, cristiani e musulmani, cioè il padre mediterraneo di chi ha […]

Se oggi a Baghdad ci fosse anche Dall’Oglio

5 Marzo 2021

Nell’ultima fase della sua esistenza a noi nota, quella successiva alla sua espulsione dalla Siria per decisione di Bashar al-Assad, Paolo Dall’Oglio fu inviato in Iraq dal patriarca caldeo Louis […]

Si scrive Coblenza ma si legge Norimberga. La Norimberga siriana.

25 Febbraio 2021

A Coblenza è stata emessa una sentenza storica o una sentenza mite? Vediamo subito di cosa si tratta: Eyad al-Gharib, ex agente dei servizi segreti siriani, è stato condannato dal […]

Beirut: dal dialogo alla congiunta ipocrisia islamo-cristiana

12 Febbraio 2021

A Beirut non bastava il sangue innocente di Loqman Slim per piangere. A Beirut per sentirsi morire serviva anche la dissociazione dall’onoranza funebre, il primo scandalo congiunto islamo-cristiano.  Come è […]

Su Libano e Siria tanti cattolici dicano adesso “abbiamo sbagliato”

6 Febbraio 2021

Loqman Slim era un giovane intellettuale libanese, di famiglia sciita, residente del sud del Libano. Ma aveva il defetto di voler pensare con la sua testa e di non accettare […]

Se Renzi fosse andato tra le fiamme libanesi invece che nella “neo rinascimentale” Riad. 

30 Gennaio 2021

C’è un incendio del quale in Europa si occupa soltanto Macron: è l’incendio libanese. Da buon aspirante macroniano il nostro ex Presidente del Consiglio avrebbe potuto precedere il suo punto […]