Sulla forza del dialogo, ci mettiamo la firma

Isolamento, diffidenza, ripiegamento identitario. L’epoca della pandemia e dei lockdown rischia di lasciare scorie di lungo periodo per le società di tutto il mondo. Mai come oggi gettare ponti di dialogo, incontro e conoscenza reciproca è fondamentale.

Reset Dialogues on Civilizations, l’associazione no profit internazionale nata dall’eredità della omonima rivista, svolge questo compito da oltre 15 anni, e oggi con rinnovata energia e impegno, forte della sua rete di accademici, filosofi, giornalisti e divulgatori. La sua missione è e resta la promozione del pluralismo, della tolleranza e del dialogo tra le culture.

Per sostenere l’intenso lavoro di organizzazione di seminari, summer school e conferenze internazionali, l’elaborazione di saggi e monografie e la pubblicazione di analisi e contributi al dibattito internazionale, tuttavia, abbiamo bisogno anche del tuo contributo.

AIUTACI
_ a colmare il divario tra popoli, lingue e religioni;
_ a conoscerci attraverso le frontiere e al di là dei pregiudizi;
_ a promuovere l’emergere di nuove idee e linee di pensiero;
_ a contrastare le tendenze illiberali che percorrono le nostre democrazie.

DESTINANDO A RESETDOC IL TUO 5×1000.

Basta una firma! 

Hai la possibilità di destinare il 5 per mille delle tue tasse ad una specifica associazione, senza nessun aggravio, al momento della presentazione del tuo modello: UNICO / CERTIFICAZIONE UNICA / MODELLO 730.

È sufficiente una tua firma e l’indicazione del nostro codice fiscale:

Reset Dialogues on Civilizations
Codice Fiscale 08601631008