Luciano Cafagna

“Cafagna, un genio della politica”

Questa è la trascrizione del resto del dibattito su Luciano Cafagna che si è tenuto il 20 aprile 2012 presso la Treccani. Paolo Franchi Cafagna sosteneva – all’epoca della Grande […]

Luciano Cafagna è morto il 5 febbraio 2012. E’ stato uno storico importante per il nostro paese, un intellettuale della sinistra riformista, un socialista, uno spirito laico e libero, di […]

Il ricordo del presidente

Solo qualche breve considerazione, che vuol essere testimonianza della mia profonda partecipazione a un ancora cocente dolore comune e ad un desiderio di ulteriore, discreto dialogo col nostro amico scomparso. […]

Una persona straordinaria

Signor Presidente, le siamo particolarmente grati per aver voluto condividere con noi, questo pomeriggio, il ricordo di un grande amico, di cui ripercorreremo oggi i tre grandi temi che hanno […]

Il regista dell’Unità

Ricorderò alcune parole di Cafagna in apertura del suo Cavour nella introduzione per l’ultima edizione, e che mandò a Reset, nella nuova versione, per il numero del maggio-giugno 2010, in […]

Per non fare a pezzi l’Italia

Gli argomenti che tocchiamo in questa sessione sono pur sempre argomenti politici, ma hanno radici profonde nel lavoro di Cafagna come storico economico: più profonde di quelle della Grande Slavina, […]

Il dualismo malato

Un recente importante rapporto della Svimez consente di sfatare alcune leggende e luoghi comuni sulle vicende del tormentato rapporto tra il Mezzogiorno e il resto del paese. Anzitutto quello secondo […]

La slavina infinita

La cosa che maggiormente colpisce chi si metta a rileggere oggi gli scritti di Luciano Cafagna prodotti agli inizi degli anni Novanta è che contengono passaggi e giudizi che sembrano […]

Crisi fiscale e Costituzione

Nei saggi e negli articoli di Luciano Cafagna capita spesso di trovare giudizi e intuizioni straordinariamente penetranti, formulati in poche righe: quasi lo stesso autore non ne cogliesse appieno le […]

L’ilarità degli abissi

Vent’anni fa, in un libro che resta ancora la cosa più controcorrente e più intelligente scritta sulla fine della cosiddetta prima Repubblica, Luciano Cafagna condensò la sua riflessione nella metafora […]

Da una partitocrazia all’altra

La grande slavina, il pamphlet con cui Luciano Cafagna descrisse in diretta la fine della prima Repubblica, è il pezzo più noto di un trittico che forse non venne concepito […]