Dossier Numero 158

Praga ’68. La Primavera che cambiò la sinistra italiana

Primavera-di-Praga-1968

Il 21 agosto del 1968 fu una data importante, come si può dire di poche che davvero hanno segnato un prima e un dopo. Lo fu per chi c’era già e anche per chi, più giovane, ha ricostruito gli eventi da storico, come hanno fatto Luigi Scoppola Iacopini  e Tommaso Baris nel volume a cura, insieme a Scoppola, di Francesco Anghelone (Bordeaux ed. 2014). Quello fu il giorno dell’invasione di Praga ad opera dei Russi, o come correttamente si diceva, delle «truppe del Patto di Varsavia» e il volume in questione si intitola Praga 1968. La “Primavera” e la sinistra italiana. Per molti, per tutti, e di qualunque convinzione politica, quello fu un evento drammatico, la soppressione violenta di una […]