anniversario

Cinquant’anni

Una delle prime aule del corridoio a sinistra dell’entrata aveva le pareti tutte decorate da una serie di avventure i cui protagonisti portavano strani nomi, come Senè o Kandebu. Una […]