Dossier Numero 165

Elezioni Iran 2017

dossier rouhani

Il rischio astensione alle presidenziali iraniane era solo uno spettro: gli iraniani, venerdì 19 maggio, si sono recati in massa alle urne (i seggi sono rimasti aperti cinque ore più, fino a mezzanotte) e hanno riconfermato l’uscente Rouhani. Il leader riformista ha vinto con il 57% delle preferenze, contro il 37,8% dello sfidante conservatore Raisi. Gli oltre 41 milioni di persone che hanno infilato la scheda nell’urna hanno optato per la strada intrapresa quattro anni fa.

Iran: Il voto popolare per dei cambiamenti reali

Marina Forti

Da Reset Dialogues on Civilizations Nonostante tutto, in Iran il voto popolare conta. Riconoscerlo è inevitabile, di fronte al risultato di venerdì. Gli iraniani infatti hanno rieletto per un secondo […]