Il dialogo tra le culture

Metodi e protagonisti
3179943

Marsilio – I libri di Reset 2010

 

Alle teoria di Huntington sul “clash of civilizations” Fred Dallmayr ha sempre contrapposto un’altra via.
Lo ha fatto subito, fin dal momento più difficile, quel 2001 che le Nazioni Unite avevano destinato al dialogo tra le culture e che il terrorismo islamista, con l’attacco alle Torri di Manhattan, aveva supremamente beffato.
Ma il filosofo, qui per la prima volta tradotto in italiano, non presenta solo un motivato rifiuto del conflitto, perchè del dialogo discute il significato, le premesse e le implicazioni che lo rendono autentico, possibile, utile. E dal metodo passa alle voci esemplari che indicano le chiavi teoriche o politiche di un nuovo percorso necessario al mondo e anche all’Europa di oggi attraversata da tensioni nei confronti dell’Altro e del Diverso.
Pagina dopo pagina, il libro si trasforma in una conversazione ideale tra protagonisti del pensiero filosofico come Gadamer, Heidegger, Taylor, Habermas, Hannah Arendt, Gandhi. E ancora: con il musulmano iraniano liberal Abdulkarim Soroush e il multietnico Raimon Panikkar.

ISBN: 978-88-317-9943-0

Pagine: 208

Prezzo: 12 €

Stato: Disponibile

Anno di pubblicazione:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *